L’ Aula Creativa vinta dalla Scuola Primaria Giovanni Pascoli di Grezzana con il Premio GIOTTO la matita delle Idee CategoriesPremi nazionali per le scuole

L’ Aula Creativa vinta dalla Scuola Primaria Giovanni Pascoli di Grezzana con il Premio GIOTTO la matita delle Idee

È ufficiale: l’aula creativa messa in palio nell’edizione 2018/2019 del Premio Giotto La Matita delle Idee è stata finalizzata. Nessun taglio di nastro o festeggiamento ma tanta soddisfazione da parte degli insegnanti e degli alunni.

L’aula, studiata da un architetto, non solo accoglierà la creatività dei bambini ma metterà a disposizione della scuola uno spazio in più per svolgere le attività in piena sicurezza, plus di fondamentale importanza in un periodo delicato come questo.

L’aula, inoltre, non è un semplice spazio rinnovato, ma una vera e propria traduzione del concept dell’opera vincitrice realizzata dagli studenti. Andiamo a scoprire insieme tutti i dettagli.

Torniamo all’opera vincitrice: mutevoli armonie.
Nella scorsa edizione del premio nazionale, gli studenti della Scuola Primaria Giovanni Pascoli di Grezzana, con il supporto dell’insegnante Anna Susi Argiolas e della dirigente scolastica Paola Uboldi, si sono distinti per aver saputo esplicitare al meglio la traccia del concorso: “Colore, forma, spazio e luce: l’insieme che crea un’armonia”. Con “Mutevoli Armonie”, i giovani creativi hanno portato in scena una sperimentazione interattiva e divertente sotto forma di una tavola metallica con tanti tasselli magnetici colorati sempre in movimento: una vera e propria armonia in divenire.

9569

L’aula creativa.
Veniamo ora al premio.
Il pavimento della nuova aula creativa altro non è che la riproduzione (calpestabile) degli stessi tasselli che hanno dato forma all’opera. Lungo le pareti si sviluppa la lavagna magnetica su cui è possibile disporre di volta in volta i lavori degli alunni. Il piano di lavoro è composto da due strutture ricurve che accolgono gli alunni lungo una linea unica migliorandone comunicazione e interazione. Il soffitto circolare è illuminato con una grafica che imita lo scenario del cielo per creare serenità e, allo stesso tempo, stimolare la creatività.
A completare l’aula, una LIM di ultima generazione, una lavagna in ardesia per le spiegazioni più classiche con il gessetto e tutto il materiale creativo firmato FILA.

IMG_8829

Chi saranno i prossimi vincitori?
I concorsi nazionali non finiscono qui! L’edizione speciale “Cento di questi anni” dei premi GIOTTO La Matita delle Idee e LYRA è ripartita e la sua scadenza è stata prorogata al 25 febbraio 2021. La tematica è unica e i premi in palio sono tantissimi. Siete pronti a mettervi all’opera per provare vincere? Scopri tutti i dettagli qui.