Premio GIOTTO La Matita delle Idee e Premio LYRA, “Cento di questi anni”: una premiazione, cento scuole vincitrici. CategoriesPremi nazionali per le scuole

Premio GIOTTO La Matita delle Idee e Premio LYRA, “Cento di questi anni”: una premiazione, cento scuole vincitrici.

Il concorso

Il concorso “Cento di questi anni”, lanciato nell’anno scolastico 2019-2020 e prorogato all’anno scolastico 2020-2021 per restare a fianco di insegnanti e studenti, ha i suoi vincitori.
Nonostante il periodo difficile, tra rallentamenti e didattica a distanza, la voglia di fare e di condividere creatività non si è mai spenta, anzi.

I due concorsi, diversificati a seconda del ciclo scolastico, hanno guidato i partecipanti in un percorso creativo alla scoperta dell’arte dell’ultimo secolo: 100 anni di innovazione, 100 anni di pensiero creativo, 100 anni di rivoluzioni artistiche. L’obiettivo dei partecipanti? Sperimentare i linguaggi che l’arte ci ha regalato e continua ad offrirci con i colori, gli accostamenti, le forme, le tecniche e le azioni.

Le scuole premiate

100 scuole vincitrici. 40 premi nazionali, di cui 30 selezionati tra i partecipanti al Premio GIOTTO La matita delle Idee (scuole dell’infanzia e primarie) e 10 tra quelli del Premio LYRA (scuole secondarie di primo grado).

I vincitori regionali

Si aggiungono 60 assegnazioni regionali (40 per il Premio GIOTTO La Matita delle Idee – 20 per le scuole d’infanzia e 20 per le primarie – e 20 per il Premio LYRA). Progetti in cui, come dichiarato dalla giuria tecnica, colori, forme e idee s’intrecciano fino a mostrare quanto l’arte possa essere espressione e veicolo di complessità inespresse. Molti dei lavori sono stati realizzati dai bambini e dai ragazzi anche singolarmente per essere poi assemblati a formare una grande opera collettiva, segno di una grande volontà in grado di superare ogni barriera, a sottolineare la necessità della condivisione e del lavoro “di squadra” come valore, oggi più che mai.

I premi

Alle scuole vincitrici, FILA assegna una fornitura completa di prodotti per dare voce e forma alla creatività: colori e album GIOTTO per i più piccoli, LYRA e carte Canson per le scuole secondarie di primo grado (un valore di circa 3.500 euro per ogni assegnazione nazionale e di circa 1.000 euro per ogni regionale).

Inoltre, a tutti i 100 premiati, due libri firmati Fabbri Editori (per le scuole vincitrici del Premio GIOTTO La matita delle Idee) o un libro sul tema dell’arte fornito da Rizzoli Education (per gli istituti che hanno vincitori per il Premio LYRA).

Scopri di più

Tutti gli elaborati, completi di descrizione e dettagli, sono visionabili sui siti dedicati:
lamatitadelleidee.fila.it/vincitori/ e premiolyra.fila.it/vincitori/