Premio GIOTTO: </br>chiuse le iscrizioni, ecco cosa succede ora CategoriesPremi nazionali per le scuole

Premio GIOTTO: 
chiuse le iscrizioni, ecco cosa succede ora

Si sono chiuse le iscrizioni al Premio GIOTTO La Matita delle Idee. Ora avrà inizio la seconda fase: la votazione della giuria di qualità, che entro il 19 aprile attribuirà il primo premio e tutti quelli regionali. E poi, via alle votazioni online, dove ciascuno potrà esprimere la propria preferenza. Scoprite tutti i dettagli con Diario Creativo.

Il voto della giuria

Sono terminate il 21 febbraio le iscrizioni al Premio GIOTTO La Matita delle Idee, dedicato ai ragazzi della Scuola Primaria e dell’Infanzia. Nella prossima fase la Giuria di qualità – composta da curatori del progetto, da rappresentanti del Gruppo FILA, di Fabbri Editori, del MUBA e da esperti in tematiche dell’infanzia – vaglierà tutti gli elaborati pervenuti e attribuirà i primi premi:

  • aula creativa del valore di 25mila Euro per il 1° classificato. Un’aula della scuola verrà completamente arredata e attrezzata con tutto ciò che serve per disegnare, colorare e modellare in sicurezza. E in più, una mini biblioteca Fabbri Editori.
  • premi regionali, la grande novità dell’edizione di quest’anno. Per ogni regione partecipante verrà infatti decretata una scuola vincitrice, che si aggiudicherà una fornitura completa di prodotti didattici GIOTTO (per un valore di circa 1000 Euro) e una mini biblioteca Fabbri Editori.

 Anche il vostro voto è importante!

Oltre alla Giuria di qualità, anche ciascuno di voi potrà esprimere le proprie preferenze. Dal 24 aprile all’8 maggio tutti potrete infatti votare i vostri elaborati preferiti, tra quelli pubblicati nella gallery, esclusi naturalmente quelli già premiati.

Il progetto che avrà ricevuto più voti dal pubblico online sarà premiato con:

  • 300 kit GIOTTO ART LAB (in quattro versioni diverse) con all’interno carta, colla, colori e una fantastica guida alla creatività realizzata da illustratori professionisti.

Votare è facile, è sufficiente:

Ogni utente avrà a disposizione un solo voto per opera, ma potrà votare tutte quelle che desidera.

Su Diario Creativo tutti gli aggiornamenti

Quale sarà il verdetto della giuria? Continuate a seguire Diario Creativo e lo scoprirete presto.

E anche se anche la vostra scuola non sarà tra quelle scelte, grazie al voto online potrete comunque aiutarla a vincere l’ulteriore premio in palio!