Premio Lyra Affrescarte: al via le votazioni online CategoriesPremi nazionali per le scuole

Premio Lyra Affrescarte: al via le votazioni online

Si aprono oggi, fino al 24 aprile,  le votazioni online del Premio Lyra AFFRESCARTE dedicato ai ragazzi delle scuole secondarie di I grado: dopo il giudizio della giuria, ora tocca al pubblico assegnare un altro fantastico premio! Tutti i dettagli con Diario Creativo.

Il vostro voto è importante

Anche quest’anno il pubblico può attribuire un importante premio:

  • un’altra gita di 2 giorni in una città d’arte con visita guida a un Museo.

Come? Attraverso il voto online!

Votare è facile:

  • dalle ore 9.00 del 16 aprile alle 18.00 del 24 aprile 2019, basterà collegarsi a premiolyra.it
  • compilate il form con i dati richiesti e la password (è necessario essere maggiorenni);
  • dopo aver accettato il regolamento, scegliete nella GALLERY l’opera che preferite e cliccare sul pulsante VOTA

Ricordate che è possibile esprimere un solo voto per ogni elaborato, ma si possono votare tutte le opere che si desidera.

I premi già assegnati dalla Giuria di qualità

Erano fantasiosi e pieni di creatività i progetti che hanno partecipato ad AFFRESCARTE – L’arte di cambiare il mondo e la Giuria di qualità – composta da curatori del progetto FILA-LYRA, Rizzoli Education e Gruppo Canson, rappresentanti dell’Associazione Autori di Immagini e di Artainment@School – ha dovuto scegliere tra più di 1700 elaborati. L’invito a pensare un nuovo volto per la parete di uno spazio scolastico è infatti piaciuto molto ai ragazzi e ai loro docenti e le proposte pervenute si sono rivelate ricche di interessanti spunti di riflessione.

Scoprite insieme a Diario Creativo i risultati del voto della Giuria!

vincitore_assoluto_IC_BELLI

Il vincitore assoluto

Un bosco allegro e colorato per accogliere ogni giorno studenti e docenti con un sorriso: vi presentiamo il progetto “Oltre il muro. Un bosco delle idee… per una scuola amica”, vincitore del Premio Lyra AFFRESCARTE e presentato da ragazzi della II B dell’Istituto Comprensivo A. Belli di Sabbio Chiese (BS).

A loro la Giuria di qualità ha attribuito il 1° premio, consistente in 1 gita di 2 giorni in una città d’arte italiana con visita guidata a un Museoper tutta la classe.

A colpire in modo particolare è stata l’idea alla base del progetto: ricreare almeno “virtualmente” gli alberi abbattuti a seguito di una calamità naturale che lo scorso anno aveva colpito il paese. Non erano molti ma, come hanno scritto i ragazzi nella relazione che accompagnava la proposta, abbellivano l’ingresso, accogliendoli all’arrivo a scuola. Studenti e insegnanti hanno così deciso di riprodurre un piccolo bosco su una parte dell’ingresso, comprendendo anche il soffitto e le porte, così che i raggi del sole potessero creare suggestivi effetti di luce sui vetri colorati. A rendere ancora più originale il tutto, la scelta di rappresentare gli alberi come metafora della crescita, non necessariamente in modo figurativo, disposti secondo una prospettiva “intuitiva”. A completare l’allestimento, i portaombrelli trasformati in cespugli e l’aggiunta di una panchina rossa dove sedersi per parlare, ridere, scherzare, ma anche chiarirsi magari dopo un litigio.

Scorrete la photogallery per vedere più dettagli del progetto:

Gli altri premi

La Giuria di qualità ha selezionato altri 3 elaborati – uno per ciascun ciclo scolastico –  da premiare con un workshop per tutta la classe (a cui gli autori vincitori appartengono) della durata di 2 ore circa, condotto da un illustratore dell’Associazione Autori di Immagini con l’utilizzo dei prodotti Fila, Lyra e Canson e con una minibiblioteca (composta da 20 libri) offerta da Rizzoli Libri divisione Education dedicata all’arte.

Ecco chi sono i vincitori…

37850_Collegio-Castelli-1CVincitore classe prima.

La I C della Scuola Secondaria di 1° grado del Collegio Arcivescovile Castelli, a Saronno (VA), con “La linea del sapere”.

 

 

 

 

 

38046_DSC_7967Vincitore classe seconda. La classe II B dell’Istituto Comprensivo Piero Calamandrei di Firenze, con “I Colori della Diversità”.

 

 

 

 

 

 

 

5015_albero-Vincitore classe terza. La classe III D dell’Istituto Statale Eugenia Martinet di Aosta, con “Under the tree of music”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Che altro aggiungere? In bocca al lupo a tutti i partecipanti per la votazione online!