Ritorno a scuola…con creatività! CategoriesEducazione creativa

Ritorno a scuola…con creatività!

Pronti per il ritorno a scuola? Ancora una settimana e poi, le campanelle degli istituti di tutta Italia inizieranno l’una dopo l’altra a suonare, per dare il benvenuto a ragazzi e insegnanti. Sarà un anno ricco di scoperte, di cose da imparare e di attività divertenti e coinvolgenti.

Come augurio per un buon inizio, Diario Creativo vi regala qualche suggerimento per riprendere al meglio, carichi di energia, curiosità e soprattutto creatività!

Impara-arteImpara l’arte…

L’arte educa e diverte al tempo stesso, per questo può costituire l’occasione giusta per riavvicinare i ragazzi agli argomenti scolastici, in modo affascinante e coinvolgente, magari visitando una mostra rivolta ai più piccoli o partecipando a un laboratorio creativo. Qui troviamo alcune idee.

 

 

Compiti_last-minuteCompiti last minute? Relax!

E’ ormai l’inizio di settembre e le pagine dei compiti da terminare sono ancora tante? Se temiamo che il super lavoro dell’ultimo minuto affatichi i ragazzi ancor prima di tornare sui banchi, facciamo in modo che durante la giornata alternino studio con piccoli momenti di svago. Perfette le attività manuali e creative, che favoriscono il relax aiutando al tempo stesso a mantenere la concentrazione: ecco qualche spunto

 

Preparare-astuccio-e-zainoPreparare astuccio e zaino

Per evitare di arrivare alla sera precedente allo squillo della campanella con il dubbio di aver scordato qualche quaderno, libro, matita o album da disegno, almeno 4 o 5 giorni prima redigiamo  insieme ai ragazzi una lista dell’occorrente.

In questo modo avremo il tempo necessario per recuperare eventuali dimenticanze e scegliere il materiale migliore, adatto alle esigenze dei giovani studenti. Per esempio, per gli artisti in erba, la nuovissima gamma di album da disegno GIOTTO offre tantissimi tipi di carta, in diversi formati, dalla liscia alla ruvida, bianca o colorata, per tutte le tecniche scolastiche. Per chi non si stancherebbe mai di colorare, non possono mancare le matite colorate come GIOTTO Supermina, per dare forma al colore e inseguire la fantasia, ovunque ci porti! Per tutto il resto come penne, colla, pennarelli, matite, tempere, acquerelli, pennelli e altro ancora, qui potremo trovare le soluzioni più adatte!

Dolce-dormireDolce dormire

È importante riabituarsi gradualmente agli orari e ai ritmi della scuola, per riacquistare la giusta concentrazione. Già qualche giorno prima del grande inizio è consigliabile quindi andare a letto presto: sono infatti diversi gli studi, diffusi anche dalla Società Italiana di Pediatria, che documentano una riduzione di concentrazione legata a una diminuzione delle ore di sonno. In particolare, uno studio dell’Università di Tel Aviv ha dimostrato come 1 ora di sonno perso possa alterare le capacità di concentrazione nei bambini tra gli 8 e i 10 anni.

I consigli naturalmente non finiscono qui: su Diario Creativo nelle prossime settimane troveremo tanti altri spunti e tante idee per scatenare la creatività e vivere al meglio l’anno scolastico che sta per iniziare.

Un grandissimo “in bocca al lupo a tutti”.

E ovviamente, W il lupo!